Vivere la casa con stile

Greenery Fever – filosofia green

L’elezione del Greenery come colore del 2017 da parte di Pantone ha dato inizio a un vorticoso brain storming nell’intero mondo del design. Nuovi progetti hanno trovato la loro strada nella nuance regina di quest’anno ma anche “pezzi storici” dell’arredamento e dell’oggettistica hanno riscoperto una rinnovata giovinezza di spirito grazie alla freschezza di questa divertente tonalità.

Nell’immagine: Cloud Sofa di Moooi – mooi.com

divano verde pantone

Il Greenery è divertente, scanzonato e squillante, dona un’immediata nota vivace a un ambiente, inserendosi perfettamente in qualsiasi contesto stilistico. Il tono al limite del fluo lo rende adatto come colpo d’occhio in un interior dalle sfumature neutrali, dove può spiccare senza appesantire l’ensemble, risultando un elegante segno distintivo e di spiccato carattere.

Nell’immagine: divano Lem di Miniforms – miniform.com

divano angolare verde design pantone

Il potenziale di questo colore è esploso nelle menti dei designer che subito l’hanno rielaborato in progetti nati dal chiaro intento di essere i protagonisti degli ambienti in cui andranno inseriti. Soprattutto le linee più moderne e contemporanee, e strettamente connesse a un discorso ecologico, trovano una maggiore dinamica espressiva, accattivando i gusti più all’avanguardia, ma anche il mondo “classico” ne è stato influenzato, studiando nuove coperture e finiture in linea con il mood del momento.

Nell’immagine: 2onde Chaise Longue di Lessmore – lessmore.it

chaise longue design

Non solo nel mobile e nell’illuminotecnica, il Greenery ha trovato campo anche nel tessile con proposte nate per rendere la casa un prolungamento del giardino. Questa tonalità di verde è strettamente legata alla nuance dell’erba appena tagliata, ne conserva la freschezza mantenendone le virtù cromatiche e sensoriali.

Nell’immagine: tappeto Darts Diamonds di Vorwerk Carpets – vorwerk-carpets.com

tappeto design

Il discorso total green è molto difficile da seguire nell’interior della casa tranne che nel caso del bagno, dove anche il Greenery trova una dimensione nell’effetto “box” senza perdere in ambito di stile. Il verde chiaro diventa un elemento di eleganza contemporanea, spodestando le altre tonalità considerate più classiche, in una dinamica proiettata nel futuro, capace di raccontare nuove storie che vedremo prossimamente nel mondo del design.

Nell’immagine: Flexible Architecture by Starck di Ceramica Sant’Agostino – ceramicasantagostino.it

bagno verde pantone design 2017

Nell’immagine di copertina: Greenery dalla “Collection Ispired by Pantone” di Max Meyer – maxmeyer.com

Leave A Comment

Your email address will not be published.